338.8140254 |    
Precedente Successiva
Articoli Triple Soul - ELLIE X REED
Home | Essere mamma è | Torna


Essere mamma è
ELLIE X REED 14.08.2016


ELLIE X REED


Alle 2,05 possiamo dire di avercela fatta. 
Non ne siamo stati molto sicuri fino alla fine del cesareo.
Da subito, dalle prime 3 contrazioni era chiaro che qualcosa non andava per il verso giusto. 
Ellie è un cane fortissimo e pieno di vitalità eppure non riusciva a spingere, nei giorni scorsi era troppo ferma, immobile come se faticasse oltre misura.
Io mi sentivo strana, tesa, preoccupata e non riuscivo a vivere il pensiero del lieto evento con l' entusiasmo di sempre. 
Era come se qualcosa me lo impedisse.
Ora metto insieme i pezzi e capisco che erano tutti i piccoli strani comportamenti di Ellie. Io la conosco troppo bene....la capisco sempre e sapevo che c'era qualcosa di sbagliato, qualcosa che non andava.
Infatti.....alle prime contrazioni chiamiamo il veterinario. 
La decisione spettava a me. 
Decido di non aspettare. Cesareo.
Sono quelle decisioni che non sai mai se fai bene a prendere.
Se decidi per il parto naturale e poi qualcosa va storto ti senti uno stronzo per avere aspettato, se decidi per il cesareo ti resta sempre il dubbio che potevi evitare un " taglio" alla mamma dei piccoli.
Non sai mai se hai fatto bene.
Ma stavolta si!!!!!
Ellie non avrebbe mai potuto partorire perché c' era una torsione dell' utero.
Per lei davvero troppo doloroso.
Poche ore in più e niente cuccioli e niente più utero.
Ma se un Dio dei cani esiste, ha salvato tutti e meravigliosamente.
L' aver deciso così in fretta ci ha permesso di salvare 11 cuccioli e di non far soffrire la mamma.
Ellie tu ti distingui sempre.
Le cose normali non ti piacciono vero amore mio immenso?
Ti adoro.




Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo.   

Dal Blog Triple soul
Articoli
LA SVOLTA!!!
La cucciolata di Alice e Nils sta portando grandi novitàSi cerca sempre di migliorare e ogni volta che si consegna una......

Dal Blog Triple soul
Articoli
GENETICA
Ecco ci risiamoNon sono passati 2 mesi dalla mia crisi allevatoriale innescata dalla morte di Marta e Maya quando ieri......